Review: "Soft Cotton", "Citrus Water" e "Lavender SPA" di Yankee Candle.

martedì, febbraio 10, 2015






Dopo tanto tempo, oggi colgo l'occasione di parlarvi delle meravigliose candele profumate Yankee Candle.
Quasi quarant'anni fa, il diciasettenne Mike Kittredge realizzò una candela come dono di Natale per sua madre. Una vicina gli chiese di vendergliela, e così nacque Yankee Candle. Poco tempo dopo, venne aperto il primo negozio Yankee Candle che offriva ai clienti candele profumate con fragranze autentiche in belle confezioni. Le caratteristiche di questi prodotti e il miglior servizio clienti sono alla base di questa azienda. Oggi Yankee Candle è il marchio leader negli stati uniti di candele profumate di alta qualità per la profumazione e l'arredo della casa.

Il seguente post riguarda il mio primo acquisto di queste candele favolose acquistate un pò di tempo fa da Co.Import presso il centro commerciale Vulcano Buono.





La prima fragranza provata è stata "Soft Cotton", un meraviglioso profumo di biancheria pulita e una nota d'aria fresca che invade tutta la casa. 
La seconda fragranza è stata "Citrus Water", una nota d'acqua frizzante al gusto di limone ideale per deodorare la cucina ed infatti l'ho usata molto in cucina. 
La terza ed ultima fragranza provata è stata "Lavender SPA", una meravigliosa fragranza rilassante di lavanda che ti trasporta in una spa accogliente. 


Dopo aver provato queste meravigliose fragranze, mi sono letteralmente innamorata delle Yankee Candle ed infatti possiedo molte tartine di vari gusti che recensirò non appena le provo.
Inoltre della Yankee Candle esistono vari dimensioni di candele quali Giara grande (27,99€), Giara media (22,90€), Giara piccola (10,99€), Sampler (2,49€), Tartine (2,19€), Tea Light (9,99€), Diffusori con bastoncini (19,25€) e molto altro.


Vi invito a visitare il sito americano Yankee Candle o trovare il punto vendita più vicino a te!


You Might Also Like

2 commenti

Affiliazioni

Acquista su Amazon
Acquista Online su SorgenteNatura.it

Contact Form